www.paininmotion.be , Department of Physiotherapy,  Human Physiology..." /> www.paininmotion.be , Department of Physiotherapy,  Human Physiology..." />

NOVITA' 2019Neuroscienze del dolore nella gestione dei disordini muscolo scheletrici. Manipulating the brain or spine?

14-15 dicembre 20192 giornivia Pracchiuso 19, 33100 Udine

DOCENTI:

Kelly Ickmans
 & Jo Nijs


(Pain in Motion International Research Groupwww.paininmotion.be , Department of Physiotherapy,  Human Physiology and Anatomy,  Faculty of Physical Education & Physiotherapy,  Vrije Universiteit Brussel,  BelgiumDepartment of Physical Medicine and Physiotherapy, University Hospital Brussels,  Belgium)

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

i partecipanti saranno in grado di:
- applicare le linee guida per la gestione del dolore cronico nella pratica fisioterapica
- classificare i pazienti secondo dolore nocicettivo, neuropatico o da sensibilizzazione centrale
- implementare una valutazione biopsicosociale approfondita di un paziente con dolore cronico;
- fornire educazione neurofisiologica sul dolore (PNE - pain neuroscience education) a soggetti affetti da dolore cronico
- elaborare un programma efficace di fisioterapia per la gestione del dolore che coinvolga il paziente e consideri gli aspetti cognitivi/affettivi/emotivi dell'esperienza dolorosa

Modalità educative:
Il contenuto del corso sarà prodotto attraverso una combinazione di metodi, tra cui:
- lezioni interattive
- dimostrazioni
- formazione sulle abilità pratiche 
- illustrazioni
- casi di studio

Content: 

La comprensione tradizionale del dolore muscoloscheletrico dal punto di vista biomedico è stata messa alla prova alla luce delle crescenti evidenze a sostegno di un ruolo chiave della sensibilizzazione centrale in alcuni pazienti. Questo fatto potrebbe indurre erroneamente i fisioterapisti a concludere che gli interventi pratici non hanno alcun ruolo nella gestione del dolore muscoloscheletrico cronico e che gli interventi di hands-off devono essere applicati esclusivamente. Lo scopo di questo corso è quindi quello di incoraggiare i fisioterapisti nella ricerca di un equilibrio tra interventi manuali e manuali in grado di desensibilizzare il sistema nervoso centrale in pazienti con dolore muscoloscheletrico cronico dominato dalla sensibilizzazione centrale!!!
La teoria (1) per l'applicazione simultanea (2) della terapia manuale e l'educazione alla neuroscienza del dolore viene presentata contestualmente alle abilità pratiche.
I fisioterapisti dovranno occuparsi della combinazione di questi interventi (1,3)!
Sempre con maggior forza la ricerca scientifica supporta un ruolo cardinale del trattamento conservativo per soggetti affetti da dolore cronico. I fisioterapisti hanno la possibilità di combinare abilità  uniche per indirizzare la psiche, il corpo e il cervello del paziente con dolore cronico contestualmente (4-8). Tuttavia, i fisioterapisti sono spesso inconsapevoli della loro capacità di poter aiutare persone con dolore cronico. Pertanto, il corso si propone di insegnare ai partecipanti ad applicare linee guida evidence-based per la gestione del dolore cronico. Il dolore cronico rappresenta un problema biopsicosociale, con cambiamenti disadattivi nella psiche, nel corpo e nel cervello. L'educazione (9), l'esercizio terapeutico associato alla terapia manuale (10) e gli interventi di attività fisica sono trattamenti efficaci per vari disturbi cronici del dolore, tra cui fibromialgia, dolore al collo (11), artrosi (4,12), artrite reumatoide e lombalgia cronica (5).
Sebbene i benefici clinici della Fisioterpia in queste popolazioni siano ben consolidati (vale a dire basati sull'evidenza), i clinici fanno fatica ad applicare la scienza nella pratica quotidiana. Uno dei motivi per cui hanno difficoltà nell'applicare le prove nella pratica, è che non sono consapevoli della loro capacità di differenziare tra vari tipi di dolore. In effetti, un prerequisito per fornire un trattamento appropriato è la classificazione dei pazienti con dolore (nocicettivo, neuropatico o sensibilizzante centrale).
I partecipanti al corso apprenderanno come i fisioterapisti possono classificare i loro pazienti con dolore senza fare affidamento su esami costosi o complessi. Impareranno a utilizzare un algoritmo clinico per differenziare il dolore nocicettivo da quello neuropatico e dalla sensibilizzante centrale nella pratica quotidiana (13,14). Inoltre  apprenderanno come eseguire un'accurata valutazione biopsicosociale dei pazienti con dolore cronico in modo che possano valutare i fattori provocatori e contribuenti del problema della persona a loro affidata.
Tutto questo permetterà loro di fornire una terapia su misura, mirata.
Una volta che i pazienti con dolore cronico sono classificati correttamente e gli aspetti biopsicosociali coinvolti nel contributo del problema sono noti, la terapia può includere interventi come counseling, autogestione dell'attività e terapia di esercizi graduati (inclusa l'esposizione graduata in vivo) su misura secondo le preferenze, i bisogni, le cognizioni del dolore, le disfunzioni muscoloscheletriche e del sistema nervoso del paziente.
 
Key references  
1. Lluch Girbes E, Meeus M, Baert I, Nijs J. Balancing "hands-on" with "hands-off" physical therapy interventions for the treatment of central sensitization pain in osteoarthritis. Manual therapy. 2014.  
2. Lluch ED, L.; Falla, D.; Baert, I.; Meeus, M.; Sánchez-Frutos, J.; Nijs, J. . Preoperative pain neuroscience education combined with knee joint mobilization for knee osteoarthritis: a randomized controlled trial. Submitted. 2017.  
3. Louw A, Nijs J, Puentedura EJ. A clinical perspective on a pain neuroscience education approach to manual therapy. Journal of Manual & Manipulative Therapy. 2017;25(3):160-168.  
4. Lluch Girbes E, Nijs J, Torres-Cueco R, Lopez Cubas C. Pain treatment for patients with osteoarthritis and central sensitization. Physical therapy. 2013;93(6):842-851.  
5. Nijs J, Meeus M, Cagnie B, et al. A modern neuroscience approach to chronic spinal pain: combining pain neuroscience education with cognition-targeted motor control training. Physical therapy. 2014;94(5):730-738.  
6. Zusman M. Forebrain-mediated sensitization of central pain pathways: 'non-specific' pain and a new image for MT. Manual therapy. 2002;7(2):80-88.  
7. Zusman M. Mechanisms of musculoskeletal physiotherapy. Physical Therapy Reviews. 2004;9:39-49.  
8. Zusman M. Associative memory for movement-evoked chronic back pain and its extinction with musculoskeletal physiotherapy. Physical Therapy Reviews. 2008;13(1):57-68.  
9. Nijs J, Paul van Wilgen C, Van Oosterwijck J, van Ittersum M, Meeus M. How to explain central sensitization to patients with 'unexplained' chronic musculoskeletal pain: practice guidelines. Manual therapy. 2011;16(5):413-418.  
10. Nijs J, Lluch Girbes E, Lundberg M, Malfliet A, Sterling M. Exercise therapy for chronic musculoskeletal pain: Innovation by altering pain memories. Manual therapy. 2015;20(1):216-220.  
11. Nijs J, Ickmans K. Chronic whiplash-associated disorders: to exercise or not? Lancet (London, England). 2014;384(9938):109-111.  
12. Baert IA, Lluch E, Mulder T, Nijs J, Noten S, Meeus M. Does pre-surgical central modulation of pain influence outcome after total knee replacement? A systematic review. Osteoarthritis and cartilage / OARS, Osteoarthritis Research Society. 2015.  
13. Nijs J, Apeldoorn A, Hallegraeff H, et al. Low back pain: guidelines for the clinical classification of predominant neuropathic, nociceptive, or central sensitization pain. Pain physician. 2015;18(3):E333-346.  
14. Nijs J, Torres-Cueco R, van Wilgen CP, et al. Applying modern pain neuroscience in clinical practice: criteria for the classification of central sensitization pain. Pain physician. 2014;17(5):447-457. 

Iscriviti

al corso

Programma

GIORNO 1
09:00-09:15 Introduzione
09:15-11:00 Il dolore cronico: una questione di cambiamenti maladattativi nella psiche, nel corpo e nel cervello
11:00-11:15 Coffe break
11:15-13:00 Classificazione del dolore nocicettivo, neuropatico e da sensibilizzazione centrale nella pratica di fisioterapia
13:00-14:00 Pausa pranzo
14:00-15:30 Addestramento delle abilità di classificazione delle diverse tipologie di dolore nella pratica fisioterapica
15:30-15:45 Coffe break 
15:45-17:00 Educazione alle neuroscienze del dolore nella pratica clinica: teoria

GIORNO 2
09:00-11:00 Educazione alle neuroscienze del dolore nella pratica clinica: dimostrazione e addestramento professionale
11:00-11:15 Coffe break
11:15-13:00 Educazione alle neuroscienze del dolore nella pratica clinica: continuazione della formazione professionale
13:00-14:00 Pranzo 
14:00-15:30 Esercizio terapeutico per i soggetti con dolore cronico: rieducazione alla memoria del dolore
15:30-15:45 Coffe break 
15:45-17:00 Trattamento fisioterapico completo per pazienti con dolore cronico: affrontare i problemi del sonno, l'intolleranza allo stress e le attività quotidiane
17:00-17:30 compilazione documentazione ECM

Iscrizioni

Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Inserisci una Mail valida
Attenzione! Campo Richiesto - Se non in possesso del codice a 7 cifre o indirizzo PEC è obbligatorio inserire una codice composto da 7 zeri
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
Attenzione! Campo Richiesto
PREZZO:

prezzo intero 470 euro; early bird entro 15 maggio 2019 con pagamento intera quota 400 euro€

DISDETTA:

entro 45gge dall'inizio del corso verrà restituita l'intera somma versata, oltre verrà trattenuta l'intera somma (potranno essere valutati casi particolari).
La quota spettante per le spese di segreteria verrà in ogni caso trattenuta.

PRIVACY:

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. N. 196/2003 e per l'inserimento per le procedure ECM previste da Agenas.

AUTOCERTIFICAZIONE TITOLO ABILITANTE:

Si dichiara di essere in possesso del titolo abilitante giuridicamente valido all’esercizio della professione indicata o di essere studente di un corso di laurea universitario. La presente dichiarazione è resa ai sensi dell'art. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, consapevole che in caso di non veridicità del contenuto si decade dai benefici eventualmente conseguiti (art. 75 D.P.R. 445/2000) e si incorre in responsabilità penale secondo quanto previsto dall'art.76 del succitato D.P.R.

Richiesta inviata con successo!

Controlla la tua casella mail, riceverai una mail di conferma

×
  • ® SANIPRO S.r.l.
    P.Iva 02764990301
    Privacy Policy

  • Viale Tullio 7 - Udine

  • +39 338 8977576