blog image

ECM 2020 TERAPIA MANUALE E NEURODINAMICA - Docente: Simone Scaglioni PT, DMT (USA), OMT

PER I PARTECIPANTI E' ORA POSSIBILE SCAERICARE IL MATERIALE INDICATO DAL DOCENTE DURANTE IL CORSO, CLICCARE SU TASTO DOWNLOAD E INSERIRE COME PASSWORD LA CAUSALE PER IL PAGAMENTO NELLA MAIL DI CONFERMA ALL'ISCRIZIONE

 

Sportivo da sempre, particolarmente appassionato di pallavolo, ha iniziato la propria attività lavorativa proprio nel volley professionistico femminile, arrivando alla conquista di una coppa europea da fisioterapista.

Negli anni si è specializzato in terapia manuale, sia secondo le scuole australiane che quelle nordeuropee, completando la formazione in Italia presso l'università di Savona (Master OMPT) e negli Stati Uniti d'America dove ha conseguito un DMT (Doctorate in Manual Therapy).

Dopo l'elezione nell'esecutivo di AITR Lombardia, ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio informazione e formazione nei primi anni 2000, per poi essere tra i delegati che diedero vita ad AIFI, nell'anno della sua fondazione. È stato fondatore del Ma.It. Group (gruppo dei fisioterapisti italiani formati secondo il concetto Maitland) di cui è stato il primo Presidente, e del gruppo OMT Italia (gruppo dei fisioterapisti italiani formati secondo il concetto OMT Kaltenborn-Evjenth) di cui è stato dapprima Presidente e poi Segretario.

Nell'attività didattica è stato docente presso i Master non universitari del GSTM di Milano di terapia manuale e fisioterapia applicata allo sport, è stato assistente ai corsi NOI di mobilizzazione del sistema nervoso. È stato, nel 2004, il primo italiano a far parte del gruppo di docenti dell'O.G.I. in USA.

Oltre alla docenza, svolge molta attività in veste di traduttore presso corsi e convegni internazionali di fisioterapia.

Da oltre 15 anni svolge attività di organizzazione di corsi di aggiornamento per professioni sanitarie, attività che l’ha portato fino alla fondazione di Manualmente – Formazione in Movimento, di cui è legale rappresentante.

Continua la docenza sia mediante corsi monotematici (arto superiore, spalla, arto inferiore, ginocchio, piede, terapia manuale e neurodinamica, allenamento riabilitativo), sia presso università italiane ed estere in corsi di laurea in fisioterapia (UNINSUBRIA e Semmelweis – HU), master in terapia manuale ed esercizio terapeutico (UNIBO) e Master in Terapia Manuale e Riabilitazione Muscolo-scheletrica (UNIPD).

Simone fa il fisioterapista ma è motociclista da sempre: co-inventore ed organizzatore del FISIOMOTORADUNO, sostiene che FARE MOTO MIGLIORA LE CURVE!


ECM richiesti

Programma


PRIMO GIORNO


08:30 Introduzione al ragionamento clinico in fisioterapia – TEORIA 
10:30 Coffee break 
10:45 Anatomia palpatoria del sistema nervoso – PRATICA 
12:00 Il dolore: meccanismi, interpretazione e comunicazione – TEORIA 
13:00 Pranzo 
14:00 La neurodinamica e la terapia manuale ortopedica (OMT) – TEORIA 
15:00 Rachide cervicale e arto superiore: valutazione T. M. e test neurodinamici - PRATICA 
16:00 Coffee break 
16:15 Rachide cervicale e arto superiore: valutazione in T. M. e test neurodinamici - PRATICA 
17:30 Fine giornata 

SECONDO GIORNO
08:30 Sindromi radicolari e sindromi pseudo radicolari: Valutazione e trattamento – TEORIA 
9:30 Valutazione e trattamento delle sindromi dell’arto sup.: TOS, STC, sindrome del canale cubitale, epicondilite e sindrome di De Quervain – PRATICA 
10:30 Coffee break 
10:45 Valutazione e trattamento delle sindromi dell’arto superiore: TOS, STC, sindrome del canale cubitale, epicondilite e sindrome di De Quervain – PRATICA [a_capo]
13:00 Pranzo 
14:00 Sindromi radicolari cervicali: trattamento – PRATICA 
16:00 Coffee break 
16:15 Rachide lombare e arto inf. : valutazione in T. M. e test neurodinamici – PRATICA 
17:30 Fine giornata 

TERZO GIORNO  
08:30 Rachide lombare e arto inferiore: valutazione in terapia manuale e test neurodinamici – PRATICA 
10:30 Coffee break 
10:45 Sindromi radicolari lombari: trattamento – PRATICA 
13:00 Lunch 
14:00 Valutazione e trattamento delle sindromi dell’arto inferiore: s. del piriforme, neuroma di Morton, fascite plantare – PRATICA 
16:45 Conclusioni del corso e dibattito con i partecipanti 
17:00 Valutazione ECM 

Share:
<