0432 1597413 Udine, Viale Tullio 7
blog image

La fisioterapia per i pazienti affetti da artrosi di anca e ginocchio: la migliore pratica clinica è il trattamento attivo e supervisionato

 

 

Il dolore articolare e la disabilità funzionale sono i principali sintomi collegati all’artrosi di anca e di ginocchio, patologie che, secondo le ultime evidenze della letteratura scientifica, dovrebbero essere affrontate in primo luogo tramite trattamenti non chirurgici. Nelle linee guida per la gestione dell’artrosi in questi distretti corporei, l’esercizio e l’educazione del paziente, eventualmente associati ad un programma mirato alla diminuzione del peso, risultano essere i trattamenti di prima linea.

In particolare l’esercizio supervisionato dal fisioterapista risulta essere il più importante trattamento non chirurgico dedicato all’artrosi di anca e ginocchio, non solo per gli effetti positivi sui sintomi e sul dolore, ma anche perché aiuta nella prevenzione delle più comuni malattie croniche (ipertensione, diabete, depressione). Inoltre l’attività fisica in fisioterapia appare più efficace e più sicura nella gestione del dolore derivante dall’artrosi rispetto all’assunzione di farmaci, spesso associati ad importanti effetti collaterali.

Rivolgiti a professionisti qualificati per intraprendere un programma riabilitativo studiato su misura per te e mirato alla diminuzione del dolore, al recupero della funzione e a fornirti strategie utili per gestire in autonomia la tua problematica nel tempo.

 

REFERENCE: Giada Piussi - Skou ST, Roos EM. Physical therapy for patients with knee and hip osteoarthritis: supervised, active treatment is current best practice. Clin Exp Rheumatol. 2019 Sep-Oct;37 Suppl 120(5):112-117. Epub 2019 Oct 15. Erratum in: Clin Exp Rheumatol. 2020 Sep-Oct;38(5):1036.

Share: